Sussidi all'energia: il FMI invita a riformare il sistema

27 marzo 2013

Secondo il rapporto "Energy subsidy reform - Lessons and implications" del Fondo Monetario Internazionale (FMI) presentato oggi, nel 2011 sono stati spesi circa 1.900 miliardi di dollari per sussidiare il settore energetico (prodotti petroliferi, gas e carbone), cifra pari al 2,5% del PIL mondiale: secondo il rapporto, questa cifra potrebbe essere utilizzata in modo molto più proficuo per incentivare la ricerca e sviluppo nel risparmio energetico e nell'ambito delle tecnologie alternative.

Per saperne di più, vai al sito del FMI.