Rinnovabili: l'industria UE chiede obiettivi vincolanti

17 settembre 2013

La European Photovoltaic Industry Association (EPIA) e sessanta aziende e associazioni che operano nel settore dell'energia rinnovabile, hanno inviato oggi ai Ministri europei dell'Energia ed ai Commissari all'Energia e al Clima una lettera aperta in cui essi chiedono che la nuova road map per il 2030 attualmente in discussione si basi su "strumenti e obiettivi che si rafforzino reciprocamente, che includano un target legalmente vincolante per le energie rinnovabili".

Per saperne di più, vai sul sito dell'EPIA.