Parlamento europeo: anticipata la riforma del mercato del carbonio

24 febbraio 2015

La Commissione Ambiente del Parlamento europeo ha approvato oggi la proposta di decisione che istituisce la riserva di quote ETS finalizzata a stabilizzare il mercato della CO2 . Gli europarlamentari hanno inoltre deciso di anticipare dal 2021 al 31 dicembre 2018 l'entrata in vigore della riforma del mercato del carbonio europeo.


Per saperne di più, vai sul sito del Parlamento europeo.