Marche: il PEAR punta su rinnovabili, risparmio energetico e cogenerazione

10 gennaio 2014

Con l'obiettivo di risanare il deficit energetico regionale, il Piano Energetico e Ambientale della Regione Marche presentato ieri nel corso di una conferenza stampa dal presidente Gian Mario Spacca, punta con decisione sulle fonti rinnovabili, il risparmio energetico e la distribuzione distribuita.

 

Per saperne di più, vai sul sito dell'agenzia ASCA.