Gran Bretagna: accordo raggiunto sulla politica energetica

23 novembre 2012

Il Governo britannico ha raggiunto un accordo chiave sulla politica energetica, lanciando un messaggio chiaro agli investitori e la prossima settimana si dovrebbe arrivare alla definitiva approvazione dell'Energy Bill.

Tra i punti chiave, gli stanziamenti di 9,8 miliardi di sterline di qui al 2020 sulle tecnologie low carbon ed un rinvio al 2016 per la definizione del target di riduzione delle emissioni al 2030.

Per saperne di più, vai al sito del Department of Energy and Climate Change