Emissioni di CO2: migliora il livello di verifica delle aziende italiane

14 novembre 2012

E' quanto emerge dal rapporto CDP Italy 100 Climate Change Report 2012, curato da Carbon Disclosure Project e da Accenture e pubblicato oggi. 

Il report di quest’anno, intitolato “Catalyse business agility through climate change management”, analizza nel dettaglio le risposte di 46 tra le 100 più grandi aziende italiane per capitalizzazione di mercato quotate alla Borsa Italiana, su nove diversi settori di mercato.

I risultati dimostrano come le aziende stiano comprendendo sempre più l’importanza della verifica dei dati. Il numero di aziende italiane che ha fornito certificati di verifica approvati dal CDP è quasi raddoppiato dal 2011 al 2012 (passando da 12 a 21).

Per maggiori informazioni, vai al sito di Accenture