Gabriella Funaro

Gabriella Funaro
ENEA - C.R. Casaccia
Via Anguillarese 301
S. Maria di Galeria (Roma) 00123

 
Tel. uff.: +39 06 30484830

Profilo professionale

Dal 1 luglio 2015 è passata in organico presso il Servizio Enti Locali della Direzione Committenza dell'ENEA.

Laureata in Architettura nel 1978, dopo una breve attività didattica e di ricerca presso la Facoltà di Architettura di Torino, si occupa di tecnologie per le fonti rinnovabili e l'uso razionale dell'energia presso la CTIP Solar di Roma.

All'ENEA dal 1987, inizia la sua attività come responsabile della diffusione del risparmio energetico nel settore civile. In tale ambito sviluppa nuovi metodi e strumenti informativi, formativi e diagnostici per l'efficienza energetica.

Dal 1991 al 2001 ricopre il ruolo, prima di Direttore Aggiunto della Divisione Promozione dell'uso razionale dell'energia e, successivamente, di Direttore dell'Unità Coordinamento Attività Territoriali.

Dal 2002 al 2007 diventa Assistente di Direzione nella Divisione Biotecnologie, coordinando e gestendo progetti per il Consorzio Train sul trasporto intermodale.

Negli anni 2008-2009 è Assistente di Direzione presso l'Ufficio di Presidenza dell'ENEA, dove si occupa di pianificazione e coordinamento di attività strategiche relative alla sostenibilità dell'ambiente urbano e di studi specifici per l'integrazione delle fonti rinnovabili nell'architettura: progetto della Vertical farm "Skyland" e progetto "Solar Farm per Masdar City".

Dal 2011 al 30 giugno 2015 svolge la propria attività presso il Servizio Prospettive Tecnologiche per la Sostenibilità dell'Unità Centrale Studi e Strategie, continuando ad occuparsi di studi settoriali per l'edilizia sostenibile, di progettazione urbana eco-compatibile, di progettazione di vertical farms, di attività relazionali con soggetti pubblici e privati, per la proposta di un prototipo di vertical farm all'Expo 2015.